Crea sito

Il quadro magico

Anche oggi mostrarti ancora qualcosa di insolito, è un originale e suggestivo sistema di sedute. Comfort allo stato puro! Si presenta come una semplice tela appoggiata ad una parete. In realtà è una straordinaria poltroncina frutto di ricerca e di un’attenta progettazione tra sagomature in fibre elastiche e resistenze in alluminio. Differenti stampe in bianco e nero raffiguranti pezzi d’arredamento dallo stile classico e barocco, capaci di dare vita ad una linea molto attrattiva, pop ed essenziale, in grado di essere contestualizzata sia in ambienti ultramoderni che tradizionali.

La loro collocazione in casa può apparire in prima battuta semplice, ma non è scontata. Va da sé che non possono essere le sedute principali in salotto, per conversare con gli amici o per guardare la TV in un momento di relax, vanno collocate con criterio, e sono più coreografiche che funzionali. Se disponi di una casa su più livelli, posizionale al piano più alto, in corrispondenza della scala, se lo spazio lo permette. Salendo i gradini sarà entusiasmante scoprirle, a poco a poco, in tutta la loro verticalità e nel decoro. Puoi metterle vicino ad altri quadri e tele dipinte, senza cornice, poggiate sui muri alla stessa maniera. Accosta le sedute su pareti dalle tinte molto aggressive, audaci, come un rosso porpora, un lime, un nero lucido, oppure un blu elettrico, ma gioca con la fantasia e affidati al tuo gusto personale.
Posiziona dei faretti al di sopra di ogni singolo quadro/seduta, proprio come avresti fatto per delle opere di valore. Questo stratagemma assolve la duplice funzione di illuminare l’oggetto per valorizzarne l’estetica, ma anche di favorire la lettura quando utilizzerai queste sedute per leggere un buon libro.

L’arte non solo entra nelle case, ma si trasforma in soluzioni d’arredo da vivere, confortevoli e sorprendenti. Non convenzionali.

Gianmarco Toscano è laureato in Product Design ed è Agente immobiliare, Home Stager e Designer professionista. Conosce bene il mondo della casa in tutte le sue sfaccettature. Scrive per numerose testate giornalistiche in qualità di Design Expert e disegna oggetti d´arredo per conto di aziende e industrie del mobile. Ha collaborato con Susanna Messaggio, Tessa Gelisio e Diego Dalla Palma. Ed è proprio il Maestro Dalla Palma ad avergli scritto la prefazione del suo secondo libro ´UNCONVENTIONAL DESIGN´ ottenendo consensi, tra i numerosi, da Alessandro Mendini, Paola Marella e Roberto Carminati. Gianmarco Toscano ama l´innovazione e in ogni spazio progettato e realizzato è solito lasciare la sua firma attraverso dipinti e quadri da lui stesso realizzati, alcuni dei quali selezionati da Vittorio Sgarbi nella sua collezione privata. Ha ideato il servizio di planimetrie dipinte a china e acquerello fondando il sito www.planimetrie.net, diventato franchising nel 2018 con sedi in Catania, Milano, Monza, Roma e Berlino. Cura personalmente il blog d’arredo www.unconventionaldesign.net dove è possibile trarre ispirazioni per realizzare il sogno di una casa chic e non convenzionale. Il suo sito personale è www.gianmarcotoscano.com ([email protected])