Crea sito

Un divano a castello

Dicono tutti che gli ospiti in casa sono come il pesce… forse perché alcune volte gli stravolgimenti che effettuiamo nelle nostre case per accoglierli, se non disponiamo di una camera dedicata allo scopo, sono così tanti che quando bussano alla nostra porta già vorremmo tornare a vivere la casa come abbiamo fatto prima del loro arrivo.
I tradizionali divani letto accolgono nella loro struttura, solitamente, un solo letto singolo oppure uno matrimoniale che non sempre si adattano alle esigenze dei tuoi invitati e, raramente, potrai permetterti di avere nella stessa stanza o nel salone, due divani letto per soddisfare entrambe le necessità. Perché, aprendoli, bisogna fare i conti con lo spazio occupato, gli ingombri e le zone di passaggio. Ti viene in soccorso questo eclettico divano completamente sfoderabile che si trasforma in un pratico letto a castello, con un semplice gesto e senza sforzo.
Dotato, inoltre, di una sicura scala integrata nella struttura, che funge anche da sostegno e da barriera protettiva. È perfetto per essere inserito in ambienti studio, se presenti, dove è possibile ricavare all’occorrenza dei letti di emergenza, riuscendo comunque a guadagnare due posti letto ottenendo la stanza da letto aggiuntiva che mancava.

È bene considerare che, a parte situazioni straordinarie, sappiamo già in linea di massima chi desideriamo ospitare nelle nostre case, se amici, parenti, ed anche le loro età. Sceglilo allora in base a questo scopo: probabilmente i tuoi suoceri gradirebbero una soluzione più tradizionale, quando verranno a farti visita ogni tanto! Se possiedi una casa per le vacanze, dove la quantità di posti letto è fondamentale e remunerata, è la soluzione che fa al caso tuo perché racchiude nello stesso oggetto eleganza e praticità funzionale. Promosso!

Gianmarco Toscano è laureato in Product Design ed è Agente immobiliare, Home Stager e Designer professionista. Conosce bene il mondo della casa in tutte le sue sfaccettature. Scrive per numerose testate giornalistiche in qualità di Design Expert e disegna oggetti d´arredo per conto di aziende e industrie del mobile. Ha collaborato con Susanna Messaggio, Tessa Gelisio e Diego Dalla Palma. Ed è proprio il Maestro Dalla Palma ad avergli scritto la prefazione del suo secondo libro ´UNCONVENTIONAL DESIGN´ ottenendo consensi, tra i numerosi, da Alessandro Mendini, Paola Marella e Roberto Carminati. Gianmarco Toscano ama l´innovazione e in ogni spazio progettato e realizzato è solito lasciare la sua firma attraverso dipinti e quadri da lui stesso realizzati, alcuni dei quali selezionati da Vittorio Sgarbi nella sua collezione privata. Ha ideato il servizio di planimetrie dipinte a china e acquerello fondando il sito www.planimetrie.net, diventato franchising nel 2018 con sedi in Catania, Milano, Monza, Roma e Berlino. Cura personalmente il blog d’arredo www.unconventionaldesign.net dove è possibile trarre ispirazioni per realizzare il sogno di una casa chic e non convenzionale. Il suo sito personale è www.gianmarcotoscano.com ([email protected])