Crea sito

Un letto rotondo…come il mondo!

È passato il periodo in cui il letto rotondo era, nell’immaginario collettivo, il pezzo d’arredamento ideale della garçonniere dello scapolo impenitente. Oggi, al contrario, è un complemento d’arredo alla moda e, per questo, preferito da molte star di Hollywood e non solo! La bellezza di questo letto la si può ammirare nel suo massimo splendore se viene posizionato al centro della camera, meglio se a filo di piombo con la luce del lampadario. Così si crea un tipo di stanza con visuale a 360°, decisamente inusuale e certamente anche molto invidiata. La sua forma circolare permette che il riposo sia possibile in qualsiasi direzione. Perfetto se disponi di una camera con grandi finestre e panorami mozzafiato, per guardarli da ogni angolazione. Bisogna, però, disporre di ampie metrature, e anche di ampio portafogli in certi casi, considerando che la spesa non si limita al letto bensì anche alle lenzuola, coperte, accessori, che dovranno avere la medesima forma. Ma il risultato varrà la pena. Soprattutto con questo modello che sembra fluttuare nell’aria con un effetto veramente sorprendente, dotato inoltre di un sistema di illuminazione sottostante che migliora realmente l’illusione galleggiante. La caratteristica del prodotto è quella di avere solo una gamba centrale abbinata ad una solida struttura in ferro da fissare alla parete.
Preparati allora a fare sogni d’oro sul tuo prossimo letto pieno di cuscini e ricco di charme… rotondo naturalmente.

Gianmarco Toscano è laureato in Product Design ed è Agente immobiliare, Home Stager e Designer professionista. Conosce bene il mondo della casa in tutte le sue sfaccettature. Scrive per numerose testate giornalistiche in qualità di Design Expert e disegna oggetti d´arredo per conto di aziende e industrie del mobile. Ha collaborato con Susanna Messaggio, Tessa Gelisio e Diego Dalla Palma. Ed è proprio il Maestro Dalla Palma ad avergli scritto la prefazione del suo secondo libro ´UNCONVENTIONAL DESIGN´ ottenendo consensi, tra i numerosi, da Alessandro Mendini, Paola Marella e Roberto Carminati. Gianmarco Toscano ama l´innovazione e in ogni spazio progettato e realizzato è solito lasciare la sua firma attraverso dipinti e quadri da lui stesso realizzati, alcuni dei quali selezionati da Vittorio Sgarbi nella sua collezione privata. Ha ideato il servizio di planimetrie dipinte a china e acquerello fondando il sito www.planimetrie.net, diventato franchising nel 2018 con sedi in Catania, Milano, Monza, Roma e Berlino. Cura personalmente il blog d’arredo www.unconventionaldesign.net dove è possibile trarre ispirazioni per realizzare il sogno di una casa chic e non convenzionale. Il suo sito personale è www.gianmarcotoscano.com ([email protected])